Asset Publisher

null La garante dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza della Regione Puglia, prof.ssa Rosy Paparella, dal 10 al 15 gennaio in Israele

Del 14/01/2016
Informazioni

La garante dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza della Regione Puglia, prof.ssa Rosy Paparella, dal 10 al 15 gennaio in Israele

Una delegazione della Regione Puglia, composta tra gli altri dalla Garante dei minori Rosy Paparella, sarà a Gerusalemme dal 10 al 15 gennaio 2016, impegnata nell’incontro di competenze con l'Istituto Haruv, la principale autorità di Israele contro gli abusi sui minori.
Nel programma di scambi qualificati di competenze e con la volontà di costruire reti di comunicazione tra esperti, la Puglia è stata invitata dall'Istituto di Gerusalemme, con una delegazione altamente qualificata, composta da sei professioniste e professionisti. Ne fa parte Giulia Sannolla, in rappresentanza dell'Assessorato regionale al welfare.
L’invito rappresenta un prestigioso riconoscimento dell'impegno della Regione Puglia nella redazione delle linee guida sui maltrattamenti e violenze ai danni dell'infanzia. Offrendo l’occasione di un dialogo sul “Welfare Mediterraneo”, consentirà di cogliere le differenze e le peculiarità culturali, sociali, religiose dei territori coinvolti nel confronto.
Istituito nel 2007, l'Istituto Haruv è un centro internazionale di eccellenza. La mission è migliorare e sviluppare  conoscenze e programmi educativi avanzati, utili ai professionisti  che lavorano con i bambini abusati-trascurati e le loro famiglie.