News

null progetto CYBERBULLISMO No grazie

Del 17/10/2016
Informazioni

progetto "CYBERBULLISMO?! No, grazie!"

Il Progetto nasce dall'esigenza di diffondere la conoscenza del fenomeno del cyberbullismo a minori ed adulti,e  per svolgere un'azione preventiva nei confronti dei ragazzi all'utilizzo sano di internet, di mezzi di comunicazione informatizzata e socia/ network, creando, le condizioni affinché studenti, insegnanti e genitori siano informati sui rischi di tipo psicologico e legale connessi alla rete e formati circa l'uso corretto di tali strumenti e di comportamenti adeguati da assumere in caso di coinvolgimento in tale fenomeno. 
Le attività del progetto, curate da professionisti esperti, prevedono la realizzazione di: ricerca conoscitiva sul fenomeno del cyberbullismo nel territorio, incontri/laboratori di informazione e formazione per insegnanti, genitori e alunni, elaborazione di una mini guida di prevenzione al cyberbullismo, 
attivazione di uno sportello di informazione.
All'incontro saranno presenti l'Assessora al Welfare Francesca Bottalico, l'Assessora al PEG Paola Romano, la Garante Regionale dei diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza Rosy Paparella, la Professoressa Silvana Calaprice dell'Università degli Studi di Bari, il professore Antonio Rago dell'Ufficio Scolastico Provinciale. 
il Progetto è promosso dal Municipio 2  (Poggiofranco, Picone, Carrassi, San Pasquale, Mungivacca)  in rete con le scuole secondarie di primo grado del territorio e gestto dalla Cooperativa Sociale C.R.E.A..
si allega abstract del progetto 

Nome documento Data
 abstract progetto cyberbullismo.pdf
(dimensione:100Kb)

17/10/2016