News

null MANIFESTAZIONI A FAVORE "GENERARE CULTURE NON VIOLENTE"

Del 24/11/2014
Informazioni

MANIFESTAZIONI A FAVORE "GENERARE CULTURE NON VIOLENTE"

In occasione della manifestazione della rete "Generare culture NON VIOLENTE", sostenute dall' Ufficio del Garante Regionale dei diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, e dall'Assessorato al Welfare del Comune di Bari, si rende noto che:

  1. -  nella giornata di martedì, 25 Novembre, dalle ore 9:30 alle ore 11:30, presso il c/o G. Paolo II-De Marinis, sito in via Francesco Pepe 2, vi sarà il dibattito: "A SCUOLA DI GENERE".  Dibattito a più voci sulla cultura di genere tra gli studenti di alcune scuole medie inferiori e Francesca Bottalico, Assessora al welfare Comune di Bari, Rosy Paparella, Garante per i diritti dei minori della Regione Puglia, Luisa Giorgio, referente associazione Undesiderioincomune
  1. - nella giornata di mercoledì,  26 Novembre, dalle ore 9:30 alle ore 11:30, presso il c/o Centro Famiglie Japigia, sito in via G. Rocca 9, vi sarà il dibattito: "DI CHE GENERE SEI? PREVENIRE IL BULLISMO SESSISTA E OMOTRANSFOBICO"      A partire dalle tracce di lavoro proposte nel libro "Di che genere sei? Prevenire il bullismo sessista e omotransfobico" a cura di B. Gusmano e T. Mangarella, Ed. La Meridiana, 2014, si intende fornire una cornice teorica e un variegato  repertorio di strumenti operativi per agire in contesti educativi con preadolescenti e adolescenti sulla prevenzione della violenza di genere, sessista ed eterosessista.  All'evento prenderà parte la Garante dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, Rosy Paparella                                                                                                                                                                                                                                                                                      
  2. nella giornata di sabato, 29 Novembre, alle ore 16, i cittadini e le cittadine sono invitate a percorrere le strade cittadine, a partire da Piazza Ferrarese e sino a Piazza Umberto, per sfilare insieme contro la violenza sulle donne.All'evento parteciperà anche la Garante dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, Rosy Paparella.                                                                                                                                                                         

Nome documento Data
 programma_generare_culture_2014.pdf
(dimensione:2Mb)

25/11/2014