Vai al portale del Consiglio Regionale della Puglia
accessibilità: Dimensione normale del testo Aumenta la dimensione del testo Aumenta al massimo la dimensione del testo Passa alla versione accessibile ad alto contrasto Versione grafica color OroVersione grafica color RossoVersione grafica color GialloVersione grafica color VerdeVersione grafica color Blu Avvia la lettura della pagina
Visualizza Feed RSS Visualizza la pagina di Youtube Visualizza la pagina di Facebook Visualizza la pagina di Twitter
Nascondi la colonna dei Menù Destra Menù destro Espandi la colonna dei Menù Destra
Maltrattamento e trascuratezza dei minori
Un manuale con linee comportamentali e di indirizzo per l’odontoiatra, l’igienista dentale e gli operatori dell’infanzia e dell’adolescenza, di Emilio Nuzzolese

Gli operatori sanitari del settore odontoiatrico – medici odontoiatri e igienisti dentali – insieme a medici di base e pediatri possono, con grandissima frequenza, interfacciarsi con bambini e adolescenti, potendo osservare quelle aree anatomiche, come viso e collo, che in più del 50% dei casi, presentano segni di possibile maltrattamento fisico. Inoltre la visita odontoiatrica può evidenziare segni ovvero indici di trascuratezza dentale che, insieme alla trascuratezza igienico-sanitaria, rappresenta anch’essa maltrattamento e nocumento all’armonico sviluppo psico-fisico del bambino. La consultazione di questo volume permette un sintetico compendio di tutti gli elementi necessari per una semeiotica odontoiatrica mirata, con interessanti spunti di riflessioni anche quegli operatori sanitari e sociali che operano nell’ambito dell’infanzia e dell’adolescenza.
Il contrasto del maltrattamento e trascuratezza dei minori richiede un approccio multidisciplinare e plurispecialistico,  nel quale anche l’odontologia forense e l’odontoiatria di comunità si incrociano. Ecco perché l’odontoiatra dovrebbe essere una risorsa complementare nei gruppi di lavoro, di studio e di intervento finalizzati all’accertamento e al contrasto del maltrattamento sui minori. Emilio Nuzzolese, laureato con il massimo dei voti e la lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria (1994), è dottore di ricerca in morfometria analitica ed applicazioni biomediche e antropologiche (2006). L’intensa attività di formazione, ricerca e didattica nell’ambito delle Scienze Forensi, della Medicina Legale e dell’Odontologia Forense, coniugata con l’impegno profuso in numerose iniziative di solidarietà odontoiatrica in favore dei bambini e dei soggetti vulnerabili, lo ha condotto ad una visione trasversale dell’odontoiatria, per un più corretto rispetto dei Diritti Universali dell’Uomo: non solo cura e trattamento delle patologie orali, ma disciplina medica di grande valore bioetico e tecnico-forense. Nel 2012 ha anche conseguito il Master in Tutela, Diritti e Protezione dei Minori. Il manuale non ha fini di lucro ed è possibile scaricarlo gratuitamente. E’ anche possibile acquistarne la versione cartacea a colori il cui ricavato è devoluto alla SOPHI Onlus per iniziative di odontoiatria sociale.